#VadoaViverea: i tre luoghi dove mi trasferirei ad occhi chiusi

E’ nato un nuovo hashtag, il #VadoaViverea, che ci consente ancora una volta di metterci a confronto e di sognare un po’ ad occhi aperti, cosa che in questo periodo di crisi e negatività non fa davvero mai male: a proporcelo è Daniela di Racconti di viaggio intorno al mondo e non solo, che ci chiede quali sono le tre città o luoghi che ci hanno conquistato e nei quali ci trasferiremmo anche domani, di getto, senza stare troppo a pensarci su.

Devo premettere subito una cosa, questo è un argomento al quale non avevo mai pensato seriamente: chi mi conosce nella vita reale lo sa, per me viaggiare è bellissimo, tanti luoghi mi sono rimasti nel cuore, ma non sono mai arrivata a dire “ecco, qui mi piacerebbe proprio trasferirmi”! Amo troppo casa mia, la mia terra della provincia di Bologna, non riesco proprio ad immaginare di partire e di non avere il mio porto sicuro dove tornare.

Ma ovviamente questo è un gioco, e quindi libero la mente e mi butto!

E per sognare alla grande, mi butto sull’estero!

1) Barcellona

Barcellona è una città che sicuramente ti travolge, che mi ha affascinato per la sua infinita vitalità, per la sua gente perlopiù giovane e sempre in movimento, ma soprattutto perché non si limita soltanto a questo: di pari passo, infatti, si muove la sua anima artistica, che viene espressa in tutto il suo splendore dai colori e dalle linee delle opere dell’estroso Gaudì. Da non sottovalutare poi il fatto che si affaccia sul mare, quindi sole, spiaggia e clima mite sono garantiti praticamente tutto l’anno…elementi da non sottovalutare quando si affronta l’inverno in una città in cui si vive!

2) Vienna

Vienna è una delle più belle capitali che abbia mai visitato, mi piacerebbe viverci perché è curata, elegante, forse più “seriosa” rispetto a Barcellona, ma ogni angolo è permeato di cultura, i mezzi di trasporto sono il massimo dell’efficienza, e anche se è considerata alla stregua di una metropoli, la criminalità sembra che non la sfiori nemmeno. Ovviamente qui il clima non giocherebbe proprio a suo favore, ma qualche difetto dovrà pur averlo anche lei, o no?

3) Praga

Come forse avrete intuito, se proprio dovessi trasferirmi, non sceglierei arroccati borghi seppur caratteristici o piccole isole sperdute dove per spostarsi occorrerebbe l’aereo, ma realtà centrali, in cui avrei tutto comodamente a portata di mano. Quindi, come terzo luogo scelgo un’altra città, anzi proprio un’altra capitale, ovvero Praga. Capitale forse anche un po’ atipica perché molto a misura d’uomo, per niente caotica e dove i ritmi non sembrano essere quelli frenetici tipici del nostro millennio.

E adesso, perchè non giocate anche voi? Quali sono i vostri tre #VadoaViverea? Aspettiamo i vostri commenti!

6 commenti

  • martinaway

    ottobre 22, 10 2014 11:59:06

    Mi piace il tuo "rimanere in Europa", fa capire che continente splendido sia 😀
    Non conosco bene nessuna di queste tre città, ma arriverà anche il loro momento 😉

    Un bacio <3

  • Chiara Pancaldi

    ottobre 22, 10 2014 12:07:44

    Ciao Martina, non ho ancora avuto la fortuna di poter "espatriare" fuori dall'Europa, quindi per il momento mi "accontento" di quella…visto che i posti meravigliosi da esplorare sicuramente non mancano! 🙂

  • Dany M

    ottobre 22, 10 2014 03:22:31

    Ciao Chiara ! Grazie per aver partecipato 🙂 Io tra le mete indicate adoro Praga 🙂

  • Audrey Borderline

    ottobre 22, 10 2014 04:23:24

    che bella questa idea 😉
    Concordo con la tua prima meta, anch'io andrei a Barcellona e lo farei per le tue stesse ragioni.
    Secondo posto Parigi perchè per me è magica e mi fa sentire bene e in pace con me stessa (in breve il mio posto nel mondo).
    Terzo posto New York perchè anche se caotica è il posto ove tutto e possibile.
    a presto e buona serata

  • Chiara Pancaldi

    ottobre 22, 10 2014 06:33:46

    Ciao Dany, complimenti a te per l'idea carina! Eh sì, Praga è proprio magica…

  • Chiara Pancaldi

    ottobre 22, 10 2014 06:36:20

    Ciao Audrey, vero, è proprio un'iniziativa simpatica! Pensa che vergogna, io non ho ancora visto Parigi! Spero di rimediare prima o poi…E New York…un bel sogno nel cassetto insieme agli Stati Uniti!
    Grazie per aver partecipato anche tu!

Lascia un Commento