Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: idee per una gita fuoriporta

Secondo voi, dove potreste andare in una domenica di sole se siete appassionati di vita all’aria aperta, vi va di fare un bel pic-nic su un prato curato e morbidissimo e magari ammirare qualche fiore (un bel po’ di fiori!) profumato e dai colori sgargianti? Ma ovviamente al Parco Sigurtà, a Valeggio sul Mincio, un piccolo centro in provincia di Verona.

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Questo bel parco a pochi chilometri dal Lago di Garda è di notevoli dimensioni (ben 60 ettari di terreno) e quindi si può decidere di percorrerlo completamente a piedi come abbiamo fatto noi, o di scegliere mezzi alternativi un po’ più comodi, come la bicicletta, il trenino o il simpatico golf-cart, dotato di un’innovativa guida Gps che vi permetterà di non perdervi nessuna attrazione.

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Il costo del biglietto è di 12 Euro, ma in numerosi centri commerciali si possono trovare dei biglietti riduzione di 2 Euro. Dall’11 marzo al 4 novembre è possibile accedere al Parco dalle 9 alle 19 con orario continuato, uscita alle 19; nei mesi di marzo, ottobre e novembre l’ultimo ingresso è alle 17, l’uscita è alle 18.

La prima attrazione da visitare è l’Eremo di Laura, fatto costruire nel 1792 e circondato da quattro laghetti con ninfee.

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Dall’Eremo si arriva facilmente ad uno dei punti più caratteristici di questo parco, ovvero il Grande Tappeto Erboso, dove una distesa di erba verdissima, curatissima e morbidissima vi aspetta per togliervi le scarpe, correre a piedi nudi o rotolarvi sul terreno…noi abbiamo provato e sembra davvero di stare su un tappeto, la pulizia è perfetta ed è impossibile incappare in ramoscelli o sassi duri che possano ferirvi i piedi. Un’esperienza libera e bellissima!

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Al centro del Grande Tappeto Erboso si trovano i Laghetti Fioriti, un’oasi che vi accoglierà e vi offrirà un po’ di fresco ed ombra nelle giornate molto soleggiate. Secondo me avrete bisogno di fermarvi un po’ qui per riprendervi dai cocenti raggi del sole!

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Dopo una bella sosta per pranzare distesi sui teli, ci rimettiamo in marcia e raggiungiamo la Valle dei Daini, dove queste bestiole scorrazzano libere in uno spazio a loro interamente dedicato.

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

La prossima attrazione è un altro dei simboli più famosi del parco, riprodotto solitamente in ogni brochure, ovvero il Viale delle Rose, dove in quasi un chilometro di sentiero si affacciano ben 30000 esemplari di questo profumatissimo fiore. Noi purtroppo non siamo riusciti a vedere l’apice della loro fioritura, che avviene in aprile, mentre con il caldo di giugno qualcuna purtroppo aveva già iniziato a sfiorire!

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

L’itinerario procede con la visita alla Vasca delle Tartarughe e ai Giardini Acquatici, con specchi d’acqua in cui è possibile ammirare ninfee e tartarughe che nuotano, e al Giardino delle Piante Officinali, una piccola area dove la famiglia Sigurtà ha deciso di coltivare circa 40 piante dalle diverse proprietà terapeutiche.

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

La visita al parco si conclude poi con un vialetto dove è possibile ammirare altre tipologie di fiori, bossi potati seguendo forme particolari e alberi bonsai che rimandano a luoghi esotici.

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: informazioni utili 

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: visita a Borghetto

Usciti dal Parco Sigurtà vi consiglio di dedicare ancora un po’ di tempo alla visita di Borghetto, una frazione deliziosa di Valeggio sul Mincio entrata di diritto nei borghi più belli d’Italia. Già la prima occhiata al paese è davvero suggestiva, appena una manciata di casette gialle a filo d’acqua sul fiume Mincio.

Che questo borgo caratteristico sia interamente plasmato dall’acqua e sull’acqua lo si nota subito dagli elementi che lo contraddistinguono, come le barchette posizionate alle entrate delle case, i vicoli che sfociano naturalmente in ponti e gli edifici costruiti con i mulini affiancati. Insomma, un tesoro piccolo ma prezioso che non potete proprio perdervi se passate da queste parti!

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: visita a Borghetto

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: visita a Borghetto

Cosa vedere a Parco Sigurtà e dintorni: visita a Borghetto

6 commenti

  • Federica Gallo

    Maggio 08, 05 2014 10:11:05

    E' da un po' che ci voglio andare…mi sa che mi hai convinta 😀 brava 😉

  • Chiara Pancaldi

    Maggio 08, 05 2014 11:49:00

    Ciao Fede, sono contenta di averti "ispirata"! E poi il giro merita davvero! Anch'io ci vorrei tornare verso marzo/aprile per vedere la fioritura dei tulipani, in giugno purtroppo era già troppo caldo! 🙂

  • Elena Boreggio

    Maggio 10, 05 2014 10:10:55

    bello questo tuo post ha convinto anche me! Parco Sigurtà arrivoooo!! 😉

  • Chiara Pancaldi

    Maggio 11, 05 2014 09:36:55

    Ciao Elena, sono sicura che il Parco ti piacerà, se poi riesci ad abbinarci anche Borghetto secondo me non te ne pentirai! 🙂

  • Elena Tedeschi

    Maggio 12, 05 2014 09:39:46

    Grazie per questo post, se dovessi tornare dalle parti di Verona il Parco Sigurtà entrerà sicuramente nel programma di viaggio!

  • Chiara Pancaldi

    Maggio 12, 05 2014 04:51:13

    Ciao Elena, sì se sei da quelle parti ti consiglio davvero di non lasciartelo sfuggire! 🙂

Leave a Reply