Il Portogallo meno turistico: cosa vedere nei dintorni di Coimbra

Mi è capitato spesso di leggere in rete vari dibattiti su come i viaggiatori si approcciano ad un nuovo territorio da esplorare: c’è chi magari ha poco tempo e preferisce concentrarsi sulle mete che tutti consigliano, mentre c’è chi “ripudia” le mete troppo turistiche perché è solo nelle zone meno frequentate che pensano di scoprire la vera anima del luogo che si visita.

Bene, se anche voi foste afflitti da questo dubbio amletico, forse in Portogallo potreste trovare pane per i vostri denti, visto che questa terra riesce a conciliare luoghi di interesse più conosciuti e visitati lungo la costa a realtà più nascoste e più difficilmente raggiungibili nel suo entroterra.

Non credo che un modo di visitare sia migliore dell’altro, credo semplicemente che dipenda un po’ da come si ami vivere il viaggio: noi in Portogallo siamo stati fortunati perché abbiamo avuto abbastanza giorni a disposizione per approcciarci ad entrambe queste correnti di pensiero, e in questo post mi voglio concentrare soprattutto su alcune realtà davvero molto poco intaccate dal turismo di massa, che si trovano nei dintorni di Coimbra, molto più conosciuta e famosa.

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Aveiro 

La prima delle località che abbiamo visitato è stata Aveiro, a metà strada fra Coimbra e Porto. Questo paese viene soprannominato la “Venezia del Portogallo”, in quanto è attraversata da alcuni canali e si può anche ammirare a bordo di una gondola. Ovviamente le dimensioni e il fascino sono notevolmente minori rispetto alla nostra laguna, ma un giro per il suo centro storico vi consiglio lo stesso di non perdervelo!

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Aveiro

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Aveiro

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Aveiro

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Se da un lato Aveiro colpisce per la sua tranquillità, Viseu invece non può lasciare indifferenti per la sua vitalità: qui i turisti arrivano, si siedono nei tavolini esterni dei locali a chiacchierare o passeggiano ammirando le bancarelle disposte ai lati delle strade. Delle realtà che abbiamo incontrato nel giro di oggi Viseu è sicuramente la cittadina più movimentata, ma rimane sempre molto vivibile e per niente commerciale.

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Anche qui come in molti paesi del Portogallo svetta sulla piazza la duecentesca Cattedrale, seria e granitica all’esterno, ma con un chiostro decorato con azulejos ed imponenti colonne che sorreggono il coro all’interno.

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Viseu 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Guarda

Addentrandovi sempre di più nell’entroterra fino quasi a raggiungere il confine spagnolo, vi imbatterete nel piccolo paese di Guarda, considerata la città più alta del Portogallo. Arrivare fin qui non è proprio semplice, perché le strade non sono per niente lineari e vi ritroverete spesso ad attraversare alcuni centri urbani minuscoli con l’impressione di esservi persi. Guarda si visita in poco tempo, è fuori dai circuiti turistici classici ed è adatta soprattutto per chi vuole assaporare l’essenza di una realtà locale dove il tempo sembra essersi davvero fermato. Di notevole impatto visivo è la Cattedrale che spicca imponente al centro della piazza principale.

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Guarda

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Guarda

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Guarda

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Castelo Branco 

Paese che chiude il cerchio sui dintorni di Coimbra è Castelo Branco, non particolarmente rilevante a livello di centro storico ma che racchiude tra le sue mura il Jardim do Paço Episcopal, un giardino caratterizzato da siepi curate e da numerose statue in granito, sulle quali spiccano soprattutto la Scalinata dei Re e quella degli Apostoli. Il giardino è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 e il biglietto di ingresso costa 2 Euro.

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Castelo Branco 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Castelo Branco 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: Castelo Branco 

Cosa vedere nei dintorni di Coimbra: consigli utili e informazioni pratiche

Il giro di cui vi ho parlato è sicuramente a basso costo ma alquanto impegnativo in termini di chilometri!

Se avete poco tempo ma non volete proprio perdervi un po’ dei dintorni di Coimbra, vi consiglio di limitarvi a visitare Aveiro e Viseu e di tralasciare Guarda e Castelo Branco: le prime due sono infatti più comode da raggiungere, mentre le altre due vi richiederanno molto più tempo per trovarle…dipende quindi da quanto ne avete a disposizione!

6 commenti

  • Andrea Pizzato

    Agosto 20, 08 2014 12:35:45

    sono stato a coimbra ma non sono riuscito a visitare i dintorni. grazie per averlo condiviso, sembra davvero bello!

  • Chiara Pancaldi

    Agosto 20, 08 2014 05:10:18

    Ciao Andrea, sì anche nei dintorni di Coimbra ci sono posti che meritano davvero di essere visti, dipende sempre da quanto tempo si ha a disposizione! Forse ti può interessare anche l'itinerario dei monasteri, pubblicato fresco fresco! 🙂

  • giovanna

    Marzo 18, 03 2017 04:14:12

    ciao grazie per i preziosi consigli
    giovanna

    • Chiara

      Marzo 19, 03 2017 06:48:02

      Ciao Giovanna, grazie a te per essere passata di qua! 🙂

  • Anna

    Agosto 01, 08 2018 10:14:29

    Sto studiando per il nostro futuro on the road di due settimane in Portogallo, ci sono davvero tantissime cose meravigliose da vedere in questo paese!! Grazie dei preziosi consigli sulla zona di Coimbra!

    • Chiara

      Agosto 01, 08 2018 11:27:09

      Anch’io ho fatto un on the road di 2 settimane in Portogallo ed è stato uno dei viaggi che più ho amato degli ultimi anni, ci sono davvero una marea di bellissime attrazioni da visitare!

Leave a Reply