La Settimana del Baratto: pagare i tuoi soggiorni offrendo beni e servizi

Che per viaggiare servano soldi, non ci piove.

Che per viaggiare molto, servano molti soldi, anche su questo siamo tutti d’accordo.

Che invece esistano dei trucchi o delle iniziative per viaggiare di più spendendo di meno, forse questo non tutti lo sanno.

E devo ammettere che neanch’io ne ero a conoscenza prima di iniziare ad esplorare più in profondità il mondo dei blog e di Internet in generale.

Invece ho scoperto che, sapendo dove cercare, si trovano offerte davvero interessanti.

E siccome credo che sia dovere di ogni bravo blogger condividere le proprie conoscenze ed esperienze personali con i lettori, voglio rendervi partecipi di questa iniziativa che secondo me ancora in troppo pochi conoscono.

Premetto che non sono ancora riuscita a testare questa esperienza personalmente, ma da quando l’ho scoperta mi ha subito incuriosita e sono sicura che possa rappresentare un nuovo modo di viaggiare, creando una valida alternativa al solito modo di cercare e pagare l’alloggio per le proprie vacanze.

Quello che vi voglio proporre è la Settimana del Baratto, che quest’anno è arrivata alla Sesta Edizione e che si svolgerà dal 17 al 23 novembre.

Vediamo di che cosa si tratta nello specifico attraverso alcune domande che probabilmente ognuno di voi si porrà.

La Settimana del Baratto: pagare i tuoi soggiorni offrendo beni e servizi

Ma cos’è esattamente la Settimana del Baratto?
Durante la Settimana del Baratto, tutti i Bed & Breakfast che partecipano all’iniziativa non accetteranno pagamento in denaro, ma baratteranno un soggiorno presso di loro in cambio di beni e servizi.

Quando si svolge?
La Settimana del Baratto si svolge la terza settimana di novembre, che quest’anno va dal 17 al 23.

Dove trovo l’elenco dei B&B che partecipano all’iniziativa?
I B&B che aderiscono all’iniziativa sono ben 2200, e potrete trovare l’elenco completo sul sito Bed-and-Breakfast.it cliccando qui.

Che cosa si intende per beni e servizi?
I beni e i servizi che si possono offrire in cambio di ospitalità sono tra i più vari, da servizi fotografici, piccoli lavoretti di manutenzione, aiuti nella gestione di un sito web o più semplicemente oggetti da barattare.

Come faccio a sapere cosa interessa ai vari B&B?
Per scoprire cosa interessa agli albergatori e decidere che cosa proporre, potete consultare la Lista dei Desideri dei B&B partecipanti cliccando qui.

Ho trovato qualcosa che potrei barattare con un B&B, come procedo?
In questo caso potrai contattare direttamente il gestore del B&B e accordarti insieme a lui sulle modalità del vostro scambio!

Quello appena menzionato è l’unico modo per proporre un baratto?
No, c’è un’altra modalità per proporsi, ovvero inserire la propria “candidatura” nella pagina Proposte di Baratto dei Viaggiatori cliccando qui. Saranno i gestori interessati che ti contatteranno per proporti un soggiorno nella loro struttura.

Sembra tutto bellissimo, ma devo pagare qualcosa?
La partecipazione all’evento e la proposta di un eventuale baratto sono assolutamente gratuite!

E se in questi giorni non riesco proprio a partecipare all’iniziativa anche se mi piacerebbe molto?
Nessun problema, in più di 800 strutture il baratto non si ferma ad una settimana a novembre ma continua tutto l’anno! Per conoscere l’elenco dei B&B che aderiscono basta andare sul sito BarattoBB cliccando qui.

Allora, sono riuscita ad interessarvi con questa bella iniziativa? Se avete qualche dubbio o volete approfondire l’argomento andate a curiosare sul sito La Settimana del Baratto e fatemi sapere cosa ne pensate e le vostre proposte di scambio!

La Settimana del Baratto: pagare i tuoi soggiorni offrendo beni e servizi

2 commenti

  • Audrey Borderline

    Novembre 09, 11 2014 02:06:20

    non sapevo nulla di questa bellissima iniziativa, interessante!!! 😉
    buona domenica

  • Chiara Pancaldi

    Novembre 10, 11 2014 12:53:35

    Ciao Audrey, infatti voglio cercare di pubblicizzarla il più possibile perché è ancora poco conosciuta ma secondo me molto valida! Se si trova da barattare qualcosa si riesce ad avere l'alloggio a costo zero, meglio di così! 🙂

Leave a Reply