Visitare Monza in maniera alternativa con l’X Milan Tour Quiz

L’idea di visitare Monza in maniera approfondita mi frullava in testa già da un po’, e più precisamente dallo scorso inverno, quando un malanno abbastanza pesante mi aveva costretto a rientrare in fretta e furia a casa per curarmi, limitando la mia vacanza da quelle parti alla sola scoperta della Villa Reale.

L’occasione perfetta è arrivata un paio di settimane fa, con l’invito speciale di X Milan Tour Quiz, una giovane startup che organizza vere e proprie cacce al tesoro culturali nella città di Milano, ma che in quella giornata inaugurava un nuovo itinerario proprio su Monza.

Visitare Monza in maniera alternativa con l’X Milan Tour Quiz

L’idea di base della X Milan Tour Quiz è quella di esplorare la città in modo alternativo, facendo scoprire ai partecipanti angoli non troppo conosciuti o dettagli particolari, ai quali solitamente non si presta abbastanza attenzione per via della fretta. Non si tratta di una visita guidata classica, ma di un quiz a tappe che unisce gioco e cultura, in cui ognuno procede separatamente con i componenti della propria squadra, cercando di indovinare il maggior numero di indizi nel più breve tempo possibile.

Nello specifico, ci siamo ritrovati con i membri dello Staff davanti alla Rinascente di Monza, dove sono arrivati anche gli altri concorrenti: al Tour Quiz si può partecipare a gruppi fino a 6 componenti, anche se la maggior parte erano coppie come noi.

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Al momento della registrazione vi verrà consegnata una mappa disegnata della città con sopra le tappe da raggiungere, insieme al libretto degli indizi, sul quale sono esposte brevi descrizioni storiche dei luoghi che dovrete scoprire e raggiungere, e per ognuno dei quali sono previste una o più domande. Per rispondere, non sono necessarie conoscenze specifiche, ma dovrete avere un buon spirito di osservazione per cogliere anche i dettagli più nascosti. 

Il giro nel suo complesso ha una durata stimata di circa 2 ore e mezza, al termine delle quali vi verrà attribuito un punteggio sia sulla base della velocità che per ogni risposta giusta; per i vincitori, sono inoltre previste interessanti gratuità sui tour non ancora fatti.

Visitare Monza in maniera alternativa: l’itinerario

Ovviamente non posso spoilerare nulla riguardo agli indizi da cercare, ma posso raccontarvi a grandi linee il nostro itinerario alla scoperta di Monza in maniera così alternativa.

Dalla Rinascente ci siamo avviati lungo Via Italia, la strada principale che conduce fino al centro storico vero e proprio di Monza, dove ci siamo subito imbattuti nella Chiesa di Santa Maria in Strada e nella grande Piazza di Trento e Trieste, in mezzo alla quale svetta l’imponente Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, inaugurato da Mussolini durante la sua visita ufficiale in città. 

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Uno dei punti focali della città è sicuramente Piazza Roma, sulla quale si affaccia il Palazzo Comunale, conosciuto dai cittadini come Arengario (dal latino arengarius ovvero “luogo per assemblee”), e a lato della quale è stata inaugurata nel 1932 la Fontana delle Rane, rappresentante un nudo femminile in bronzo che tiene sulla mano destra una rana, dalla cui bocca esce uno zampillo d’acqua.

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Ma il vero capolavoro del centro storico di Monza è a mio parere il Duomo, che non mi aspettavo così decorato in ogni suo spazio libero; peccato solo per la facciata esterna, che nel momento della nostra visita era coperta per lavori di ristrutturazione. 

All’interno, sulla sinistra dell’altare, è racchiuso il tesoro più prezioso della città, ovvero la Cappella di Teodolinda, dove è custodita la celebre corona ferrea; questa parte del Duomo è a pagamento, noi però non abbiamo avuto tempo di visitarla per continuare nel nostro gioco a tappe.

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Passando sotto alla Torre Medievale di Teodolinda, che in origine faceva parte della struttura difensiva della città murata, si raggiunge il fiume Lambro, attraversato in questo tratto dal Ponte dei Leoni, così chiamato per le quattro grandi statue in marmo raffiguranti questi animali, adagiati su tutte le sue estremità.

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Pian piano abbiamo iniziato a spostarci dalle strade del centro a quelle dell’immediata periferia, fino a raggiungere l’ultima tappa del nostro Tour Quiz, ovvero Villa Reale, che ci ha accolto nei suoi splendidi giardini per decretare i vincitori della giornata.

Visitare Monza in maniera alternativa con l'X Milan Tour Quiz

Che dite, saremo riusciti ad aggiudicarci il tanto agognato premio?

Se anche voi volete visitare Monza in maniera alternativa seguendo questo itinerario, o volete informazioni su quelli organizzati a Milano, non vi resta che andare sul sito di X Milan Tour per scoprire tutti i dettagli aggiornati!

4 commenti

  • Stefania Ciocconi

    giugno 20, 06 2018 08:17:46

    Mi piacciono queste iniziative che uniscono il gioco alla scoperta di tanti bei posti da visitare. Non avevo idea che a Monza ci fossero tante cose da visitare, si scoprono sempre nuove possibili mete per brevi viaggi magari di un weekend.

    • Chiara

      giugno 21, 06 2018 07:14:14

      A me le iniziative di questo tipo piacciono davvero molto, ti permettono di scoprire una città divertendoti!

  • Norma

    giugno 20, 06 2018 09:15:30

    Davvero interessante, sei proprio riuscita ad incuriosirmi, grazie!

    • Chiara

      giugno 21, 06 2018 07:13:02

      Sono davvero molto contenta Norma! Se ti interessa soprattutto su Milano fanno davvero tanti tour di questo tipo! 🙂

Leave a Reply