Come organizzare un weekend lungo al meglio: consigli pratici

L’autunno è arrivato soltanto da pochi giorni (anche se quest’anno il meteo sembra suggerirci il contrario), e già il semplice suono di questa parola ci fa apparire lontanissime le nostre tanto agognate vacanze estive. Settembre, poi, sembra davvero essere il mese più difficoltoso di tutti, quello in cui la maggior parte di noi è costretto a ritornare al lavoro e alle tante incombenze quotidiane. 

Che cosa fare allora in questo caso? Come è possibile sopravvivere alla tristezza e alla monotonia del rientro? La soluzione per risolvere il problema è in realtà alquanto semplice: basta iniziare ad organizzare un weekend lungo autunnale, magari approfittando di qualche ponte interessante, come ad esempio quello del primo novembre. 

Ecco quindi qualche mio consiglio su come pianificare al meglio una breve fuga autunnale, con alcuni suggerimenti su dove andare e, cosa da non sottovalutare mai, cosa portare con sé in valigia quando si sta via soltanto per pochi giorni.

Come organizzare un weekend lungo al meglio: quali località visitare

Nonostante io sia una sfegatata sostenitrice degli on the road, capisco comunque che possa non essere la modalità più idonea per un weekend lungo di 3 o 4 giorni. A mio parere, l’ideale per un viaggio con queste tempistiche potrebbe essere andare alla scoperta di una capitale europea: qui sta poi a voi decidere se sceglierne una da raggiungere in macchina oppure in aereo, e anche su questo punto mi sento di darvi qualche consiglio in base alla mia personale esperienza. 

Per quanto riguarda le capitali europee da visitare in un weekend lungo autunnale in aereo, non posso che partire da Edimburgo, dove sono stata due anni fa proprio a novembre: l’atmosfera che si respira qui è magica e misteriosa tutto l’anno, ma nel periodo di Halloween viene sicuramente amplificata all’ennesima potenza. 

Come organizzare un weekend lungo al meglio: Edimburgo

Per chi al contrario non ama invece le mete troppo fredde, la capitale ideale è a mio parere Lisbona, dove il clima viene mitigato tutto l’anno dalla vicinanza con il mare: io ci sono stata in estate e in effetti faceva piuttosto caldo, godersela per un bel ponte autunnale sarebbe secondo me perfetto.

Come organizzare un weekend lungo al meglio: Lisbona

Per chi invece preferisce raggiungere una capitale europea in macchina (e comunque abita nel Nord Italia, come noi che da Bologna riusciamo ad arrivare ad alcune), mi sento di consigliarvi Lubiana o Bratislava, perché entrambe non sono troppo grandi o impegnative da visitare, e si riesce a dedicare al loro centro storico almeno un paio di giorni pieni escludendo la tratta in auto. 

Come organizzare un weekend lungo al meglio: Lubiana

In tutti i casi che vi ho elencato, il ponte autunnale del 1 novembre potrebbe essere davvero un’occasione golosa! 

Come organizzare un weekend lungo al meglio: cosa portare con sé in valigia (o come sopravvivere con il solo bagaglio a mano)

Per organizzare al meglio un weekend lungo in una capitale europea, non bisogna sottovalutare la questione della valigia, che sarà ridotta al bagaglio a mano se si parte in aereo, o dovrà comunque essere il più pratica e leggera possibile per gli spostamenti in macchina. Personalmente, amo molto visitare soprattutto mete culturali, quindi la mia valigia è sempre orientata in tal senso: indispensabili sono per me le scarpe da ginnastica, che considero sempre in coppia, mettendone un paio già ai piedi e l’altro nel bagaglio, dal momento che per le emergenze è sempre meglio avere una riserva (come quest’anno quando mi si sono bucate su entrambi i piedi dopo averle bagnate nelle acque della Danimarca!).

Anche il resto dell’abbigliamento predilige un taglio comodo e sportivo (quindi via libera a magliette che non si spiegazzano troppo, pantaloni morbidi e cardigan per vestirsi a cipolla), ma se andate in una capitale europea sarebbe un vero peccato perdersi la vita notturna che anima i centri delle città. Per questo motivo, è sicuramente tattico portare con sé anche un vestito elegante da sera (uno sarà più che sufficiente anche per risparmiare spazio prezioso), e se al momento siete sprovviste di un capo di questo tipo, potrete facilmente reperire quello che più vi piace sui principali siti di moda come Yoox, che ha una sezione dedicata agli abiti eleganti da donna. Per quanto mi riguarda, non scelgo mai un abito intero, ma opto sempre per uno spezzato con una maglia carina e una gonna, abbinando la prima ad un paio di pantaloni nel caso in cui dovesse essere troppo freddo (variante abbastanza frequente soprattutto nelle capitali del nord).

Davvero indispensabile, per chi poi è freddolosa come me, è una giacca a vento, che protegge sia dalle raffiche che dalla pioggia, è maneggevole ed occupa poco spazio in valigia; se non eccedete con il peso, potete aggiungere anche un ombrello portatile, di rinforzo se prevedete di raggiungere una meta particolarmente piovosa. 

Come organizzare un weekend lungo al meglio: cosa portare con sé in valigia

Spero che questi miei consigli su come organizzare un weekend lungo autunnale al meglio vi siano stati utili, ma adesso sono proprio curiosa: quale capitale avete scelto per il vostro prossimo viaggio?

9 commenti

  • Sara

    ottobre 01, 10 2018 01:31:58

    Grazie, sono tutti ottimi consigli!
    Noi questo autunno faremo diversi viaggetti, quindi li seguiremo alla lettera!

    • Chiara

      ottobre 01, 10 2018 02:08:10

      Grazie Sara, sono contenta di esserti stata utile, e seguirò con interesse i tuoi viaggetti autunnali!

  • Silvia The Food Traveler

    ottobre 02, 10 2018 02:35:54

    Anche a me piacciono molto i weekend lunghi, soprattutto per questioni economiche e di tempo. Sono tornata proprio ieri da un mini viaggio a Londra e già partirei di nuovo!
    Ottimi i consigli sul bagaglio: da un po’ di tempo uso solo lo zaino perché è davvero pratico. Come te, nemmeno io parto senza scarpe da ginnastica: un paio ai piedi e uno nello zaino. Essere comodi per poter fare tanti chilometri è una priorità (un paio di quelle che ho portato a Londra le avevo comprate proprio online).
    Buona giornata

    • Chiara

      ottobre 03, 10 2018 10:56:48

      Grazie Silvia, sono contenta che condividiamo alcuni segreti per cercare di viaggiare il più comode possibile! 🙂

  • Martina Bressan

    ottobre 05, 10 2018 06:33:32

    I weekend lunghi sono una forma di viaggio che mi piace molto. Di solito proprio perchè sto via pochi giorni non impiego troppo tempo a fare la valigia e pensare cosa mettere dentro, mi piacciono i tuoi consigli di viaggiare sportivi, o comunque comodi! I weekend lunghi poi sono ottime occasioni per scoprire città europee o italiane ! Stavo giusto guardando Edinburgo 🙂

    • Chiara

      ottobre 06, 10 2018 11:11:41

      Se ti interessa su Edimburgo ho scritto qualche post, ci sono stata proprio in occasione di un weekend lungo a novembre! 😉

      • Martina Bressan

        ottobre 08, 10 2018 10:03:38

        Corro a spulciare! Grazie mille 🙂

  • Dani

    ottobre 08, 10 2018 07:08:49

    Ottimi consigli! Mi capita spesso di organizzare weekend in giro per l’Europa… l’ultimo è stato proprio ad Edimburgo, la settimana scorsa. Una città davvero speciale!

    • Chiara

      ottobre 09, 10 2018 12:08:07

      Dai bellissimo, credo che la maggior parte delle persone dedichi ad Edimburgo proprio un weekend lungo!

Leave a Reply