Cosa vedere a Cesenatico in inverno: visita al Presepe Galleggiante

Una sola immersione nel magico mondo del Natale all’anno è davvero poca per me, così, dopo il weekend trentino dell’Immacolata ed approfittando del tempo freddo ma ancora bello, abbiamo deciso di passare l’ultima domenica prima delle feste facendo un giro a Cesenatico, per ammirare il bel presepe che ogni anno viene allestito sui barconi del porto.

In realtà avevo già visitato questo presepe nell’inverno del 2006, ma non ero riuscita a vederlo di sera illuminato, così ho deciso di tornare per poter rimediare a questa mia mancanza. E devo ammettere che ne è valsa veramente la pena…

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: visita al Museo della Marineria e all’Antiquarium

Partiti da Bologna nel primo pomeriggio, in un’oretta siamo arrivati a destinazione, così abbiamo potuto iniziare ad esplorare il paese quando ancora c’era luce. La gente che aveva avuto la nostra stessa idea era tanta, e di conseguenza anche le macchine, tuttavia con un po’ di pazienza abbiamo trovato un buon parcheggio non troppo caro (a Cesenatico si paga anche nei giorni festivi fino alle 20) ad appena dieci minuti a piedi dal porto.

Prima di concentrarci sul Presepe Galleggiante, abbiamo aspettato che venisse buio visitando il Museo della Marineria, situato proprio di fronte al porto: questo museo è unico nel suo genere in Italia (e anche uno dei pochissimi nel mondo), in quanto affianca all’esposizione della Sezione a Terra una Sezione Galleggiante, con 11 barche in acqua complete di vele (dove in inverno viene per l’appunto allestito il presepe), e una Sezione Navigante, con tre barche mantenute operative per conservare il patrimonio intangibile delle antiche tecniche di navigazione. La Sezione a Terra è stata allestita all’interno di locali moderni e luminosi, e propone un percorso dedicato alla marineria tradizionale dell’alto e medio Adriatico, con due imbarcazioni ospitate nel padiglione maggiore; il piano terra è dedicato alle barche tradizionali, mentre il primo piano si concentra sul rapporto tra l’uomo e l’ambiente marinaro.

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Museo della Marineria

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Museo della Marineria

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Museo della Marineria

In inverno, il Museo della Marineria rimane aperto nei weekend con orari 10-12 e 15-19, ed il costo del biglietto di ingresso è di 2 Euro; con lo stesso, è possibile accedere anche all’Antiquarium Comunale, allestito dentro al Palazzo degli Anziani ed adiacente al museo stesso: al suo interno sono esposti numerosi reperti del passato della città, soprattutto risalenti al periodo romano, che raccontano la vita quotidiana del territorio in quell’epoca. Dal 24 dicembre al 6 gennaio, il museo resta invece aperto tutti i giorni, sempre con i medesimi orari.

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: visita al Presepe Galleggiante

Prima di partire mi ero un po’ documentata su Internet, e avevo scoperto che per ritrovare le origini del Presepe di Cesenatico dobbiamo tornare indietro nel tempo all’anno 1986, quando per la prima volta un gruppo di quattro artisti posizionò sulle barche della Sezione Galleggiante del Museo della Marineria alcune statue in legno a grandezza naturale.

In principio le statue erano 7 (la Sacra Famiglia, i Re Magi e San Giacomo, patrono di Cesenatico), ma ogni anno il presepe si è arricchito di un nuovo personaggio, fino ad arrivare alle cinquanta dei giorni nostri.

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe Galleggiante

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe Galleggiante

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe Galleggiante

Una particolarità di questo allestimento è che tra i suoi personaggi non vengono rappresentate soltanto le figure tradizionali legate alla natività, ma anche e soprattutto i mestieri più umili che si svolgono quotidianamente in un borgo di pescatori. Particolarmente significative sono ad esempio quelle della piadinaia e del suonatore di fisarmonica, strettamente legate alla tradizione romagnola.

Tutte le parti esposte delle statue sono scolpite nel legno di cirmolo, mentre gli abiti sono realizzati in tela, e riescono ad essere particolarmente realistici perché trattati con tecniche utilizzate anche per le vele.

Il presepe di sera è davvero affascinante, perché le luci che lo decorano sembrano moltiplicarsi quando si riflettono nell’acqua, e tutto viene avvolto da un’atmosfera magica. Se siete da queste parti vi consiglio di aspettare finché non cala il sole, ne vale sicuramente la pena…

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe Galleggiante

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe Galleggiante

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe Galleggiante

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: visita al Presepe delle Conserve

Allontanandosi un po’ dal porto e passeggiando per le viuzze verso il centro della città, ci si può imbattere in un secondo presepe, leggermente più nascosto rispetto al precedente ma con belle statue a grandezza naturale: è il Presepe delle Conserve, che deve il suo nome all’omonima piazza delle Conserve dove viene allestito.

Qui la natività viene proprio collocata all’interno di una ghiacciaia che, un tempo, veniva riempita di ghiaccio o di neve ed utilizzata con la finalità di mantenere fresco il pesce.

Il Presepe delle Conserve fu realizzato per la prima volta nel 1994 dall’ecclettico artista del paese, Ginesio Albonetti, per poi essere ampliato e modificato fino al 2000; nel 2017, è stato interamente restaurato, arricchendo le statue già esistenti con ulteriori dettagli.

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe delle Conserve

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe delle Conserve

Cosa vedere a Cesenatico in inverno: il Presepe delle Conserve

Il Presepe della Marineria viene allestito come tutti gli anni la prima domenica di dicembre, mentre quello delle Conserve viene inaugurato il giorno dell’Immacolata, ed entrambi possono essere ammirati fino a qualche giorno dopo l’Epifania. L’ingresso ad ambedue è libero e gratuito, quindi non perdete tempo, la magia dei presepi di Cesenatico vi aspetta!

Leave a Reply